QUANDO LA CASA DIVENTA LOCATION

La casa è un rifugio, il luogo in cui ci sentiamo al sicuro e che ci divide dall’esterno. È l’estensione di noi stessi e della nostra vita. Facile accorgersene quando siamo fuori città, in viaggio, e ci sale un senso di nostalgia che ci accompagna per poi svanire sulla soglia della porta al nostro ritorno. La casa è il luogo dell’intimità e degli affetti.

LA SALA DA PRANZO

Storicamente il vero focolare della casa era la sala da pranzo, spazio in cui la famiglia si riuniva condividendo il pasto e i racconti delle proprie giornate. Nel tempo la funzione di questa stanza è cambiata in base all’evoluzione delle famiglie e dei suoi ritmi di vita. Per motivi estetici o pratici in molti casi si è trasformata in cucina abitabile; in altri la sala da pranzo è rimasta appannaggio di ceti benestanti. Le abitudini contemporanee poi hanno ulteriormente compresso il suo valore aggregativo divenendo uno spazio di relax grazie ai living open space.

IL RITORNO AL FOCOLARE

Gli stili di vita confermano che il valore psicologico ed emotivo che assume la casa aumenta quando vi trascorriamo poco tempo. Un singolare termometro nella riscoperta dell’autenticità e tradizioni potrebbe essere rappresentato dai canali social se pensiamo agli storytelling, alle foto in pigiama su Instagram, ai video di luoghi della propria intimità e di persone care.

LA CASA, LOCATION DI EVENTI PRIVATI

Assistiamo dunque ad un’inversione del trend: da luoghi estranei e freddi a luoghi familiari e caldi. Non è un caso che locali e spazi di ritrovo siano concepiti e arredati in modo accogliente e informale.

È il caso di “Modo Ristorante” di Salerno, un appartamento trasformato in ristorante e locale per feste ed eventi con tanto di musica dove il personale si occupa di tutto, dal menù all’esibizione. Arredo e luci calde creano un ambiente raffinato e gradevole.

Nexa invece non organizza in un appartamento i suoi eventi privati di lusso, bensì in una dimora storica sul Canal Grande a Venezia che fino a qualche secolo fu salotto di artisti e intellettuali. A vederne alcune foto sembra davvero di  tornare indietro nel tempo circondati da ornamenti e arredi dall’aura altoborghese.

Al di là della distanza geografica e di stile delle location appena menzionate, il concetto di casa e accoglienza domestica resta in filigrana. Ovunque andiamo, tendiamo alla ricerca di qualcosa che ci è familiare, che ci restituisca un’emozione, un profumo.

Il focolare è il centro delle relazioni per eccellenza. Anche la tua casa può trasformarsi in un salotto, palcoscenico, divenire luogo di incontro tra arte e cibo!

Organizza il tuo evento speciale con noi, vai su Eventi e scopri come vivere un’esperienza inedita tra le mura domestiche.

Resta in contatto con la community

Iscriviti ora e crea il tuo Evento!

CONTATTACI

Form is temporarily not available. Please visit our contact page.
X
CONTATTACI